Percorsi di storia in un contesto favoloso...

IL GOLFO DI BARATTI E POPULONIA

GOLFO DI BARATTI

Lo splendido Golfo di Baratti, il piccolo porto turistico, una meravigliosa spiaggia ferrosa, dune ricoperte di mirti e ginepri , una pineta secolare e la necropoli etrusca.
Baratti vi offrirà questo e molto altro, ristoranti di pesce e cucina tipica, bar e stabilimenti sulla spiaggia, un prato attrezzato e la possibilità di organizzare escursioni in barca e immersioni, visite ai parchi archeologici e corsi di vela.

La splendida spiaggia, che si cala dolcemente nelle acque del golfo, è salvaguardata alle sue spalle da una folta pineta che ogni anno, all’arrivo della primavera, si popola di famiglie, bambini e ragazzi, pronti a godersi i primi cenni della bella stagione. E se siete appassionati di snorkeling e immersioni, Baratti è un vero tesoro tutto da scoprire: la sua ricchezza di flora e fauna vi farà perdere la cognizione del tempo (forse, se non siete provvisti di una buona muta, la temperatura dell’acqua ad un certo punto vi riporterà coi piedi sulla terraferma!), ma i veri tesori potrebbero anche nascondersi tra le rocce alle estremità del golfo o sotto i fondali sabbiosi che di tanto in tanto restituiscono i resti di quella civiltà così lontana ma al tempo stesso così presente

Da Populonia si può raggiungere il golfo di Baratti a piedi con 15 minuti di passeggiata, passando per l’antica strada della “Romanella”.
Durante il periodo estivo è disponibile anche un servizio di navetta fornito dal comune di Piombino che parte dal parcheggio appena  fuori le mura del castello.

POPULONIA

I Parchi della Val di Cornia, raccontano una storia millenaria che parte dall’antico popolo degli Etruschi e testimonia secoli di attività di estrazione e lavorazione dei metalli, proponendo anchesplendidi ambienti naturali , costieri e collinari. Il sistema include 2 Parchi Archeologici, 4 Parchi Naturali, 3 Musei, 1 Centro di Documentazione, compresi nell’area.
Viaggiando all’interno del Parco di Populonia e Baratti è possibile rivivere quei luoghi che fecero degli Etruschi un popolo straordinariamente dinamico. Nella Necropoli di San Cerbone e del Casone si possono visitare le più famose tombe etrusche, importante testimonianza della loro presenza, e grazie alle quali è stato possibile ricostruire parte della vita e della struttura sociale di quel popolo.
Populonia dista dal podere ISABELLA meno di 10 km.
Facilmente raggiungibile in bicicletta.

COME ARRIVARE

IL GOLFO DI BARATTI E POPULONIA E’ DISTANTE SOLI 10 KM DAL PODERE ISABELLA.
Raggiungibile sia in auto che in bici.

Dalla superstrada che collega Livorno a Grosseto, prendere l’uscita ‘San Vincenzo’ o la successiva ‘Venturina’ e proseguite in direzione di Piombino. Troverete l’indicazione per Baratti sulla destra.
In treno, è possibile arrivare a San Vincenzo, piccola località turistica ad una quindicina di chilometri, e prendere un bus in direzione di Piombino (il tratto di strada che dall’arteria principale, chiamata Principessa, si snoda verso Baratti, sarà percorribile a piedi…una camminata di una ventina di minuti); è presente, inoltre, una stazione ferroviaria a Populonia, collegata poi con il golfo di Baratti tramite bus e navette.